Italian example sentences with "ecco"

Learn how to use ecco in a Italian sentence. Over 100 hand-picked examples.

Ecco la città di cui ti parlavo.

Ecco il ragazzo a cui penso.

Ecco il resto.

Ecco il mio portafoglio.

Ecco il treno.

Ecco una lettera per voi.

Ecco una lettera per te.

Ecco la sua chiave.

Ecco la vostra chiave.

Ecco la sposa!

Ecco una rosa gialla.

Ecco il mio biglietto di ritorno.

Ecco a Lei.

Ecco la casa dove ha vissuto.

Ecco alcune parole che possono causare problemi di ortografia.

Ecco l'uomo.

Ecco una lista dei verbi più usati in una normale conversazione: essere, avere, dire, pensare, venire, fare, sapere, amare, dare, prendere, potere, dovere, volere, usare.

Ecco a te una nuova rivista da leggere.

Ecco il tuo cane. Dov'è il mio?

Ecco l'orologio che ho comprato ieri.

Ecco dell'acqua.

Jane è grassa, grezza e fuma troppo. Ma Ken pensa che sia bella e attraente. Ecco perché si dice che l'amore è cieco.

Ovviamente questo non può essere il lavoro di una persona. Ecco perché Tatoeba è collaborativo.

Ecco l'aiuto di cui abbiamo bisogno.

Perché? Perché la sua famiglia aveva bisogno dei soldi, ecco perché.

Ecco il nostro insegnante.

Ecco il libro che stai cercando.

Ecco il libro che state cercando.

Ecco un libro.

Ecco come si è verificato l'incidente.

Ecco il ristorante dove abbiamo cenato la settimana passata.

Ecco una ricetta per delle compresse.

Ecco il mio indirizzo e-mail.

Ecco il vostro pudding.

Ecco l'ennesimo parcheggiatore abusivo.

Ecco l'imbroglio.

Ecco la vostra razione di cibo.

Ecco il quintetto di musicisti più famoso al mondo.

Il greco e il latino sono lingue utili, ecco perché le studio.

Il greco e il latino sono delle lingue utili, ecco perché le studio.

Papà, ecco il caffè.

Ecco! Basta così!

Ecco come inventò la macchina.

Ecco come ha inventato la macchina.

Ecco la bambola di Claudine, la tua è molto più piccola e meno bella della sua.

Ecco le regole.

Ecco il tuo cane.

Ecco il vostro cane.

Ecco il suo cane.

Ecco 50000 yen. Per favore, non spendere questi soldi per cose futili.

Ecco il nostro autobus.

Ecco perché eri così speciale!

Ecco come studia mia sorella.

Ecco le decisioni che abbiamo preso.

Ecco come rendiamo le nostre mattinate di studio divertenti!

Ecco perché così tanti studenti sono assenti oggi.

Ecco un simpatico modo di lavare i piatti.

Ecco un mio amico.

Ecco due cani; uno è bianco e l'altro è nero.

Ecco perché sono tornato così presto.

Ecco perché sono tornata così presto.

Ecco perché tornai così presto.

Ecco spiegato il mistero.

Ecco le novità preannunciate!

Ecco la mia bici.

Ecco la mia bicicletta.

Ecco le tue chiavi.

Ecco le vostre chiavi.

Ecco le sue chiavi.

Ecco 5$.

Ecco cinque dollari.

Ecco la tua borsa.

Ecco la sua borsa.

Ecco la vostra borsa.

Ecco il Giappone.

Ecco l'autobus.

Ecco la mia carta.

Ecco dove vorrei essere questa mattina!

Ecco il tuo pudding.

Ecco il suo pudding.

Ecco ora cosa mi servirebbe.

Ecco la birra.

Ecco la foto da mettere sull'albero.

Ecco perché non mi va mai bene nemmeno un colloquio.

Ecco di cosa parlavo ieri sera.

Ecco il sindacato che mi piace.

Ecco un modo per passare il tempo.

Se non sapete cosa regalare, ecco una bella idea.

Ecco i tipi che ti dicevo ieri.

Ecco cosa ci aspetta quest'anno.

Ecco cosa accade quando me ne vado dall'Italia.

“Guarda”, disse Marco, “ecco perché c'è tutta questa folla.”

Ecco qualche buona regola su come conservare i cibi.

Ecco la ricetta!

Ecco perché siamo qui.

Ecco il tuo nuovo mezzo.

Ecco alcune lettere per te.

Ecco alcune lettere per voi.

Ecco alcune lettere per lei.

Ecco qualche lettera per te.

Ecco qualche lettera per voi.

Also check out the following words: debiti, finirai, nei, guai, farò, guardò, caffè, zucchero, Chiamò, dall'aeroporto.